venerdì 13 aprile 2018

Until death (Simon Fellows, UK/Bulgaria/Germania/USA, 2007, 101')




Non avrei davvero mai pensato di scrivere queste righe.
Ho visto un film con Jean Claude Van Damme che mi è parso inesorabilmente, totalmente, clamorosamente inutile e noioso.
Un film che pensa e spera di essere un noir o un hard boiled, e non fa che provocare sonno e nostalgia per i calci rotanti dell'attore belga.
Un vero peccato per un appassionato della mia risma, che sperava in una bella serata da rutto libero e neuroni in vacanza e si è trovato narcotizzato sul divano.
Poco altro ho da dire su un film così fuori tempo massimo da farmi quasi sentire il Cannibale che stronca un action fordiano.



MrFord



 

7 commenti:

  1. Purtroppo è Jean Claude Van Damme che si stronca da solo con questi film, il buon JCVD ha sprecato una fetta di carriera cercando dedicandosi più alla recitazione che a quello che gli è sempre venuto meglio: I calci volanti. Ora che ha deciso di tornare in pista, quello che restano sono filmacci come questo in cui recitare, desolante. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la recitazione non è il suo punto forte, e per fortuna negli ultimi anni pare essersene reso conto anche lui, tornando a fare quello che gli riesce meglio!

      Elimina
  2. Uno degli ultimi visti con lui protagonista, e niente, ormai il suo tempo è finito..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà per me non è affatto finito, solo non deve prendersi sul serio! ;)

      Elimina
  3. click here download and streaming =>> Cinemax21 online

    click here download and streaming =>> Cinemax21 online

    click here download and streaming =>> Cinemax21 online

    click here download and streaming =>> Cinemax21 online

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Ahahahah preferisco evitarlo, il tuo mondo! ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...